Segni Invisibili

Indubbiamente questa esperienza all’estero, lontano da “Casa” ha lasciato e lascia tuttora segni più o meno visibili su di me, sulla mia personalità, sul mio carattere.
Non posso negare che questo paese mi abbia dato tanto, sia dal punto di vista lavorativo, che materiale, che personale…ma a che prezzo? Alle volte mi sembra troppo alto. Alle volte addirittura insostenibile.
Ogni cosa, nel bene e nel male, lascia delle cicatrici più o meno profonde, facendo più o meno male.

A questo punto mi sono deciso.

Se deve essere lasciato un segno, voglio che questo sia ben visibile, almeno per coloro a cui lo voglio mostrare. Che sia un segno indelebile, che mi ricordi però non solo quanto ho passato qui, ma anche e soprattutto che tutto fa parte di un ciclo, che in tutto non c’è solo un inizio ed una fine, ma una continua trasformazione.

Manca poco oramai. Questa decisione l’ho presa. E non ho intenzione di tornare indietro.

Anche perché sono quattro anni ormai che ci penso!

Annunci

~ di Ramingo su 8 marzo 2012.

Una Risposta to “Segni Invisibili”

  1. E i segni ora sono anche visibili 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: